DUE BORSE DI STUDIO - Parole Spalancate
Attivo dal 1995, il Festival Internazionale di Poesia di Genova “Parole Spalancate” è la più grande e longeva manifestazione italiana di poesia
Festival, poesia, Genova
875
post-template-default,single,single-post,postid-875,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

DUE BORSE DI STUDIO

DUE BORSE DI STUDIO

DUE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DI SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO per elaborati su poeti contemporanei viventi

Art. 1
Il Festival Internazionale di Poesia di Genova “Parole spalancate” in collaborazione con il Rotary Club Genova Sud Ovest promuove due Borse di Studio per studenti delle scuole secondarie di II° grado.
Le Borse di Studio vengono assegnate per elaborati su poeti viventi italiani ed europei, allo scopo di stimolare e promuovere la conoscenza, la lettura, la riflessione e gli studi sulla poesia contemporanea.

Art. 2
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli studenti di scuole secondarie di II° grado site in Italia.

Art. 3
Le borse di studio sono costituite da:
– una borsa di studio di 600 euro in buoni acquisto presso le librerie convenzionate all’autore dell’elaborato risultato vincitore;
– una borsa di studio di 400 euro in buoni acquisto presso le librerie convenzionate all’autore dell’elaborato giudicato al secondo posto.

Art. 4
Gli elaborati saranno valutati da una commissione composta da critici letterari, poeti, personalità della cultura.

Art. 5
I partecipanti dovranno far pervenire una domanda di partecipazione su carta libera con i propri dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita, recapito telefonico, indirizzo e-mail, scuola e classe frequentata) e il proprio elaborato in lingua italiana in formato digitale (file pdf), entro il 19 maggio 2018 all’indirizzo elettronico stanzadellapoesia@gmail.com specificando in oggetto “Borsa di studio”.
L’invio deve essere fatto esclusivamente per via telematica. Non saranno presi in esame opere pervenute per via postale.

Art. 6
Gli elaborati dovranno essere concernenti l’opera di un poeta vivente italiano o europeo, della lunghezza minima di 3000 battute.
Per poeta vivente si intende un autore ancora in attività alla data del presente bando, ossia il 20 febbraio 2018.
Il poeta oggetto dell’elaborato deve essere un autore riconosciuto, con all’attivo libri pubblicati con case editrici professionali e distribuite a livello nazionale.

Art. 7
La premiazione dei vincitori verrà effettuata nel corso del 24° Festival internazionale di Poesia, il giorno 8 giugno 2017, presso Palazzo Ducale (Piazza Matteotti – Genova). I vincitori saranno avvisati per telefono ed e-mail.

Art. 8
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, in materia di protezione dei dati personali, si informa che i dati forniti dai candidati con la domanda di partecipazione sono raccolti presso la segreteria organizzativa esclusivamente per le finalità di gestione del concorso e sono trattati anche in forma automatizzata. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione al concorso. In caso di rifiuto a fornire i dati richiesti, la segreteria organizzativa procederà all’esclusione dall’iniziativa.

Art. 9
I partecipanti autorizzano gli organizzatori a pubblicare il contenuto degli elaborati nella forma e attraverso i mezzi che gli organizzatori riterranno opportuno al fine di valorizzare l’opera.

Art. 10
La partecipazione comporta l’accettazione da parte dei candidati di tutte le norme espresse nel presente bando.

Per informazioni: contact@festivalpoesia.org